Volpi imbattibili Strappano il palio alla grinta dei leoni

Generazioni unite da dieci giochi
Povolaro si è vestita di colori per far da cornice alla contesa

Un pomeriggio di sfide per eleggere il miglior quartiere di Povolaro: sabato il campo sportivo della frazione di Dueville ha ospitato il nono "Palio delle Contrade", a cui hanno preso parte più di cento concorrenti, chiamati ad affrontare diverse prove davanti a un pubblico di oltre 400 persone. Vincitrici dell'edizione 2018 sono state le volpi, squadra dell'area della strada Marosticana. Medaglia d'argento per i leoni del centro, mentre sul gradino più basso del podio sono salite le aquile di via Molinetto seguite dalle pantere della zona del palasport. «È un momento di gioco e condivisione tra giovani e adulti», considera Isabella Bodin, la referente dell'organizzazione. «Nella prima parte del pomeriggio si sono sfidati i ragazzi, verso sera è toccato ai genitori». I giochi si sono aperti con il raduno delle squadre nelle rispettive contrade, tinte di blu, giallo, rosso e verde con striscioni e fiocchi. I gruppi hanno dato vita a una variopinta sfilata per le vie del paese terminata nel campo sportivo sul retro della chiesa. «I partecipanti si sono sfidati in dieci diversi giochi: dal tiro alla fune alla corsa con gli ostacoli, dal tiro al bersaglio ai giochi d'acqua. Per i più grandi abbiamo pensato anche a una sorta di Sarabanda con canzoni famose alle quali dare un titolo», conclude Bodin. «Le attività ludiche sono state accompagnate dall'animazione dei clown. In chiusura tutti i partecipanti hanno cenato assieme». Il palio è stato organizzato da diversi gruppi parrocchiali nell'ambito della settimana della comunità di San Sebastiano.

Tagged under: Povolaro palio

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.