Una piazza da vivere con più bici e meno auto

L´amministrazione stanzia 25 mila euro per progettare un nuovo centro

L´obiettivo è partecipare ad un bando regionale che consenta di ottenere contributi per il 90% dei costi stimati in 800 mila euro

Una piazza da vivere, con meno spazio alle auto e più occasioni di incontro. Così la immaginano gli amministratori di Dueville che, nell´ultimo Consiglio comunale, hanno annunciato di voler riqualificare piazza Monza e le vie limitrofe. Marciapiedi più larghi e accorgimenti per garantire maggior sicurezza a pedoni e ciclisti saranno le principali novità di un progetto ancora da definire, ma per il quale l´amministrazione ha stanziato 25 mila euro.
Il progetto definitivo dovrà essere ultimato entro agosto, quando scadono i termini per partecipare ad un bando regionale. «Il costo dell´intervento sarà di circa 800 mila euro», spiega l´assessore ai lavori pubblici Paolo Ronco. «Il contributo regionale potrebbe arrivare a coprire al massimo il 90 per cento dei costi».
L´amministrazione aveva già partecipato al bando l´anno scorso con un progetto di 12 anni fa. «Era un progetto preliminare e per questo siamo arrivati terzi, ma solo i primi due Comuni ottenevano il finanziamento - ricorda Ronco - abbiamo quindi deciso di investire per arrivare con un documento definitivo e avere più probabilità di ricevere il finanziamento».
La nuova piazza verrà realizzata mettendo al primo posto la socialità. «Dovrà diventare il luogo dell´incontro tra i cittadini - annuncia Ronco - valorizzando la funzione sociale. Per ottenere questo risultato sarà necessario aumentare lo spazio dedicato ai pedoni con marciapiedi più ampi, cercando di rallentare e deviare le auto, realizzando chicane, disponendo le rotatorie in modo diverso o creandone di nuove. Le idee sono molte, anche per valorizzare gli aspetti storici e architettonici dei monumenti. Lo stile anni ´70 che caratterizza la piazza di oggi ha fatto il suo tempo».
Gli interventi interesseranno anche gli assi su cui si sposta il traffico attorno al centro. «In via IV Novembre sarà garantita maggior sicurezza lungo la pista ciclabile. Saranno migliorate anche via Rossi, via Dante, viale Stazione, via Arnaldi e via Fracasso».
A breve l´amministrazione sceglierà il progettista «per poi raccogliere segnalazioni e consigli dai cittadini, dai commercianti e dagli amministratori» afferma l´assessore.
In Consiglio comunale, anche la minoranza di “Dueville Futura” ha presentato uno studio sulle quattro piazze del paese. «Vorremmo che via Arnaldi tornasse col senso unico in entrata, ripristinando l´ingresso storico al centro e via Dante col senso unico in uscita e munita di parcheggi, per favorire le attività commerciali della zona» ha detto il consigliere Nicola Zaffaina.

Tagged under: piazza monza

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.