TOFU. Si ricava facendo cagliare il latte di soia, senza grassi e proteico

Carne vegetariana facile da digerire e fa bene al cuore

È insapore e prende il gusto del condimento a cui viene abbinato

Rimaniamo in clima estivo e dunque di cibi salutari, leggeri, digeribili e attenti alla linea. Uno di quelli che racchiude in sé tutte queste caratteristiche è sicuramente il tofu. Utilizzato in origine nella cucina Orientale e, sebbene il suo nome sia giapponese (significa carne senza ossa), ha origini cinesi, oggi lo si trova con sempre maggiore frequenza anche sulle nostre tavole e nei supermercati, non solo quelli biologici.Come fosse un formaggio, ma di origine vegetale, si ricava dalla cagliatura del latte di soia utilizzando il nigari, residuo che deriva dall'acqua di mare quando si estrae il sale. Cagliato viene pressato per ottenere blocchetti bianchi gommosi. Ha la caratteristica di essere insapore e di prendere il gusto del condimento che gli si abbina.È a tutti gli effetti un sostituto della carne, fonte nobile di proteine vegetali. Inoltre, è un alimento salutare, perché ha un elevato contenuto di grassi polinsaturi (Omega 3 e 6), presenti nel pesce e nella frutta secca. Grassi che sono da preferire rispetto a quelli saturi di origine animale. I grassi polinsaturi, inoltre, contribuiscono a ridurre il colesterolo "cattivo" e ad aumentare quello "buono". Infine contiene poco sale.È conosciuto anche come un elisir di giovinezza, perché contiene i flavonoidi in grado di proteggere il cuore e di combattere l'azione dei radicali liberi, causa dell'invecchiamento, contiene anche dieci amminoacidi essenziali come lisina e cistina, lecitina, potassio, ferro e fosforo. Unica assenza di peso le vitamine D e B12, in alcuni casi aggiunte al composto per creare un alimento completo.Rispetto al formaggio è povero di sodio e calorie ed è più facilmente digeribile.Può essere mangiato crudo abbinato ad insalate, rosolato in padella o sulla griglia, con un filo d'olio o salse, finché la superficie non assume una colorazione dorata e mangiato con verdure cotte. Fritto piace anche ai bambini. sempre gustoso, ma meno pesante, può essere cotto al forno. Ottimo a dadini nelle zuppe, oppure a fette nei toast al posto della sottiletta (non fonde però).

Tagged under: tofu

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.