Sono pronto a fare il sindaco

Il centrodestra presenta il candidato alla prossime amministrative e per l´occasione si ricompatta con la Lega

Nicola Zaffaina, 34 anni, punta a conquistare la poltrona di primo cittadino. «Ho una lista giovane con tante nuove idee e proposte»

Il centrodestra ha scoperto le carte in tavola per le prossime elezioni: di nuovo riunito in un´unica lista, la civica “Dueville Futura”, a maggio affronterà le urne con Nicola Zaffaina come candidato sindaco. Dopo gli scismi nelle amministrative del 2004 e del 2009 che hanno diviso gli antagonisti di Bertinazzi, relegandoli al ruolo di minoranza in consiglio comunale nell´ultimo decennio, ora l´ascia di guerra è stata seppellita.
«A Dueville nasce una nuova squadra, con l´obiettivo di amministrare il Comune per i prossimi anni: si chiama “Dueville Futura” e raccoglie in un´unica lista civica gli elementi vicini al centro destra, appoggiati anche da Lega Nord, Veneto Stato e Fare per Fermare il Declino», spiega l´aspirante primo cittadino.

Nicola Zaffaina«Abbiamo deciso di metterci in gioco per far uscire il Comune dall´empasse causata dall´attuale amministrazione. La nostra idea di base è che, pur nel rispetto dei parametri indicati dal patto di stabilità, Dueville, Povolaro, Passo di Riva e Vivaro non debbano rimanere ferme a subire scelte che non hanno orizzonti nel tempo. Per questo motivo abbiamo deciso di partecipare alle prossime elezioni, tenendo così unito un gruppo che nelle ultime occasioni si era presentato diviso».
Anche l´attuale capogruppo del centro destra, il consigliere Patrizia Cavion, dà fiducia a Zaffaina e alla sua squadra. «Nicola è un giovane di 34 anni che ha sempre seguito la politica in seconda linea, dando una mano a chi invece sedeva in consiglio. È la prima volta che si candida e io sono sicura che, se eletto, riuscirà a migliorare questo paese, lavorando per il bene collettivo», precisa. «Nelle ultime due occasioni abbiamo avuto la dimostrazione che rimanendo separati non abbiamo ottenuto quanto sperato; anzi, se fossimo stati uniti, sicuramente avremmo avuto la maggioranza dei voti dei duevillesi».
Per il capogruppo, gli errori del passato hanno portato anche altri insegnamenti. «Con le scorse tornate prima si sceglieva il candidato e poi, attorno a lui, si costruiva la lista», aggiunge Cavion. «Ora, invece, il primo step è stata la formazione del gruppo».
E proprio ai suoi nuovi compagni, Zaffaina ha voluto riservare qualche parola. «Sarà un gruppo giovane e pieno di entusiasmo, che vuole davvero lavorare per il nostro paese», afferma il candidato.
«La lista è pronta e posso dire che al mio fianco avrò persone che conoscono bene Dueville, il suo tessuto, la sua voglia di cose nuove», conclude.


 

Nicola Zaffaina, 34 anni di Povolaro, è laureato in relazioni pubbliche. Si occupa di comunicazione e lavora alla Milk adv di Vicenza. In paese è già conosciuto per essere stato consigliere e presidente del Calcio Povolaro, oltre che presidente dell´associazione culturale Patchanka.

Tagged under: zaffaina

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.