Si lancia nel vuoto

Anziano gravissimo

Ha tentato il suicidio, lanciandosi dal secondo piano della casa di riposo, ma è stato salvato in extremis ed è ora ricoverato in ospedale a Vicenza, in condizioni critiche ma stabili. A commettere il gesto disperato un anziano ospite dell´Ipab di Dueville, che ha cercato di togliersi la vita nella serata di mercoledì. Era da poco passato l´orario di cena quando l´anziano, 76 anni, ha messo in atto il suo proposito di farla finita proprio sotto gli occhi attoniti degli altri ospiti della struttura, che hanno immediatamente lanciato l´allarme. A prestare i primi soccorsi all´uomo il personale della casa di riposo, che ha subito allertato il 118. Trasportato d´urgenza in ospedale, i medici sono riusciti a stabilizzare l´anziano, che rimane comunque sotto osservazione in condizioni molto gravi. G.AR.

Tagged under: ipab

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.