Sette associazioni prese d'assalto da piccoli ingegneri

DUEVILLE. Con "Il Grande gioco del Dado Giallo"

Prove d'emergenza per 50 ragazzi
Inoltre laboratori di rock e solidarietà

Per una mattina i ragazzi di seconda e terza media del paese si sono avventurati alla scoperta delle realtà associative locali. Oltre 50 giovani hanno partecipato alla prima edizione de "Il Grande gioco del Dado Giallo", a Dueville. «I ragazzi, divisi in cinque squadre, hanno affrontato una prova in ciascuna sede delle sette associazioni che hanno aderito all'iniziativa», spiega Flavio Biffanti, coordinatore del progetto. «Dai quiz sull'Unione europea a quelli sulle spezie, dalla realizzazione di sacchetti di sabbia anti alluvione alla costruzione di strutture, fino alle improvvisazioni teatrali, a una prova con la batteria e allo svolgimento di un maxi cruciverba: sono tutte le sfide proposte ai giovani da FabLab, School of Rock, Informagiovani, Diamoci una Mano, Protezione civile, Dedalofurioso e Unicomondo». Premiati il team più creativo nella scelta del nome e quello che con il miglior punteggio. «Abbiamo voluto far conoscere il territorio e le attività dalle varie associazioni locali alle nuove generazioni», conclude Biffanti. «I ragazzi, terminato il gioco, erano soddisfatti ed entusiasti».

Tagged under: dado giallo

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.