Restituita dignità alla tomba del soldato

Lettere al giornale

Desidero veramente ringraziare pubblicamente il neo Sindaco del mio Comune, Dueville, Giusy Armiletti.
Nel cimitero di Povolaro è sepolto un militare (da una ricerca è stato trovato che si tratta di un militare morto nel 1918, a vent´anni, nativo di Arezzo) la cui tomba, nonostante alcune mie richieste di intervento, era in uno stato di pietoso abbandono.
Prima delle elezioni comunali, per puro caso, a Giusy Armiletti avevo confidato il mio dispiacere nel vedere, specialmente in occasione del centenario della Grande Guerra, quella tomba abbandonata.
Con piacere devo dire che recentemente la tomba è stata sistemata, restituendo al militare defunto la dignità e il valore che merita.
Grazie sindaco, grazie di cuore per questo gesto di sensibilità e di rispetto verso un caduto per la Patria. Anche questo serve per “non dimenticare”.
Giovanna Bassan

Tagged under: lettere cimitero

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.