Rami e alberi a rischio crollo «Vanno tagliati»

DUEVILLE. Ordinanza

Ordinanza per mettere in sicurezza rami e piante pericolanti, interferenti con la sede ferroviaria. È quanto emesso ieri dal Comune di Dueville, a firma del vicesindaco Davide Zorzo.Stando a quanto previsto dal provvedimento, "il primo cittadino ordina a proprietari, affittuari, conduttori o detentori di terreni vicino alla sede ferroviaria di verificare ed eliminare i fattori di pericolo per caduta rami e alberi entro quindici giorni dalla data di pubblicazione di tale ordinanza all'albo pretorio del Comune di Dueville, al fine di scongiurare situazioni di pericolo per la pubblica incolumità e interruzione di pubblico servizio".Contro l'ordinanza è amesso ricorso entro 60 giorni, al Tribunale amministrativo del Veneto o, in alternativa, al Presidente della Repubblica nel termine di 120 giorni.

Tagged under: ordinanza

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.