Quasi 100 mila euro per il villino Rossi

DUEVILLE. Il cantiere nei primi mesi del 2018

Facciate da rifare. Previsti interventi anche al tetto dell'edificio storico di Povolaro

L'affidamento delle opere entro la fine dell'anno e l'apertura del cantiere nei primi mesi del 2018: è quanto prevede il programma dei lavori di sistemazione del villino Rossi, l'edificio storico che sorge nel centro di Povolaro. «Siamo riusciti ad anticipare i tempi rispetto a quanto previsto», afferma l'assessore ai lavori pubblici, Davide Zorzo. «Con una spesa di 95 mila euro, di cui circa 9 ottenuti come contributo dall'Istituto Regionale Ville Venete, procederemo con tre interventi: la sistemazione del tetto con la sostituzione delle tegole nei punti più critici, la riverniciatura dei serramenti e in seguito verranno restaurate e tinteggiate parti delle varie facciate dell'edificio storico, con un'attenzione particolare a quella rivolta verso piazza Schorndorf». Per l'assessore il cantiere al villino Rossi si è reso necessario nel tempo. «Considerando anche che la struttura è quotidianamente utilizzata da diverse associazioni. Inoltre gli interventi vanno ad inserirsi nel contesto di riqualificazione generale della piazza - conclude -. Il progetto ha preso forma negli scorsi mesi, grazie ad un processo di democrazia partecipata».

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.