Progetto da 90 mila euro per i lavori al villino Rossi

DUEVILLE. L'iniziativa è stata proposta dall'amministrazione comunale

C'è anche un contributo dell'Istituto Ville Venete

Un progetto da 90 mila euro per tirare a lucido il villino Rossi: è l'iniziativa proposta l'anno scorso dal Comune di Dueville e che ora ha ottenuto un contributo di 9.300 euro da parte dell'Istituto Regionale per le Ville Venete. «Con le opere che abbiamo previsto intendiamo rifare gli intonaci esterni che con il tempo si sono degradati», spiega il neoassessore ai lavori pubblici, Davide Zorzo. «In particolare la situazione maggiormente critica è presente sul lato nord dell'edificio storico di proprietà del Comune». Con i fondi provenienti dalle casse comunali e dal contributo fornito dall'istituto regionale, inoltre, verranno effettuati degli interventi di manutenzione sia agli infissi sia al tetto del villino seicentesco che sorge in centro a Povolaro. «Saranno riverniciati tutti i serramenti», aggiunge Zorzo. «Poi verrà effettuato un intervento di sistemazione della porzione di tetto che copre il corpo padronale della struttura, ovvero la parte centrale. Il maltempo ha reso necessaria la sistemazione delle tegole che sono state spostate dai forti temporali». Stando alle previsioni del Comune, queste opere verranno realizzate nel corso del 2017. «Siamo molto soddisfatti di essere riusciti ad ottenere un contributo da parte dell'Istituto Regionale per le Ville Venete: negli anni questi lavori di manutenzione si sono resi necessari, conclude l'assessore. «Il villino Rossi è una struttura utilizzata intensamente dalle associazioni di Povolaro e perciò, oltre che per il valore storico dell'edificio, è importante conservarla al meglio. Complessivamente la struttura ospita una quindicina di gruppi locali».

Tagged under: lavori pubblici Povolaro

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.