«Pranzo di Pasqua - Non si devono uccidere gli agnelli»

DUEVILLE. Appello del noto bassista dei Pooh

Una serata sulla cucina vegana con Red Canzian e la figlia Chiara

Centocinquanta persone a tavola con Red e Chiara Canzian. Mercoledì sera il bassista dei Pooh e la figlia cantautrice hanno presentato il loro libro "Sano vegano italiano" (Rizzoli). L'appuntamento, organizzato dal ristorantino Rigon di via Caprera, si è svolto nell'oratorio Santa Maria in piazza Monza a Dueville. Durante la serata, tra i molti temi affrontati, Red Canzian ha trattato anche un argomento legato al periodo pasquale: «Non uccidete gli agnelli per il pranzo di Pasqua», ha ricordato. Poi è stata proposta una cena gourmet vegana in compagnia di Red e Chiara, la quale ha anche preparato le specialità. Menù a base di insalata di asparagi bianchi crudi tagliati a julienne con semi di papavero, sfere di succo di mela e salsa al prezzemolo, hummus di ceci ed erba cipollina con pomodorini e crostini di pane nero; poi risotto ai bruscandoli e granella di nocciola e muscolo di grano in saor con polentina e asparago gratinato al forno. Infine, tortino di mele con crema pasticciera e panna montata. Tutto accompagnato dal vino vegano della cantina breganzese Boscodivino.

Tagged under: eventi

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.