Povolaro, folla in piazza alla Festa di primavera

Il maltempo ha rovinato solo per metà la manifestazione organizzata dalla Pro
I carri allegorici hanno creato un´atmosfera da Carnevale tardivo

La pioggia è caduta a dirotto questo fine settimana, soprattutto nella giornata di ieri, ma i componenti della Pro Povolaro non si sono scoraggiati: seppur ridotta a metà, anche quest´anno è andata in scena la Festa di Primavera a Dueville davanti ad un pubblico di parecchie centinaia di persone.
La 34a edizione della manifestazione, nata per accogliere la bella stagione nella frazione duevillese, è iniziata sabato pomeriggio alle 14 con un torneo di basket in piazza, poi terminato alle 18.
I festeggiamenti sono continuati agli stand gastronomici e con la grande sfilata dei carri allegorici aperta dalle majorettes del gruppo Palladio Dance. Come per un carnevale piuttosto “tardivo”, lungo piazza del Redentore sono scesi alcuni mezzi addobbati secondo varie tematiche, accompagnati da uno stuolo di maschere e travestimenti e una nube di coriandoli colorati e stelle filanti. Per la via principale giravano adulti e bambini vestiti con le fogge più svariate, dai legionari romani, ai personaggi dei cartoni canimati come Willy il Coyote, e persino i ciuffi di Grease. Il programma di ieri, in cui erano previste un´altra sfilata e l´esibizione della banda “Bellini”, è invece saltato. Anche la fiera mercato del mattino è stata penalizzata dalla pioggia, ma nonostante le avverse condizioni meteo, gli stand gastronomici hanno funzionato per tutto il giorno.
Così i partecipanti hanno potuto consolarsi con i gustosi manicaretti preparati dalla cucina allestita dalla Pro Povolaro.

Tagged under: feste

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.