Pista ciclabile di Vivaro, sì al progetto

DUEVILLE. Approvato il primo stralcio della strada che collegherà la frazione al capoluogo. I lavori al via in autunno

Al via in autunno i lavori per la nuova pista ciclabile di Vivaro

Al via il primo stralcio della ciclabile di Vivaro: negli scorsi giorni la giunta ha approvato il progetto definitivo per la parte iniziale della strada che collegherà la frazione al capoluogo duevillese.
Un´opera, quella che nei prossimi mesi verrà affidata tramite bando, che avrà una base di gara di 360 mila euro e che gli appassionati di due ruote e non aspettavano ormai da tempo.
«Se tutto procede come previsto, senza intoppi, la fase di realizzazione potrebbe iniziare già in autunno», spiega l´assessore ai lavori pubblici Paolo Ronco.
«Questo primo passo andrà ad inserirsi in un progetto più ampio che in tre stralci collegherà piazza San Pio X con il centro di Dueville passando per via Milana, via Da Porto e viale Vicenza».
La seconda tranche è già in fase di progettazione.
«Si tratta di un´opera fondamentale per Vivaro e per il paese, da tempo richiesta dalla cittadinanza. Chiuderemo, infatti, la rete di piste ciclabili duevillesi: terminati i lavori sarà possibile raggiungere ogni piazza in bici. Un progetto importante non solo per la sicurezza di chi utilizza il velocipede per muoversi.
Per Ronco la pista servirà anche alla riqualificazione turistica di Dueville. «Vogliamo valorizzare il patrimonio architettonico e culturale tramite un turismo sostenibile. Rispolvereremo poi vecchi progetti per creare connessioni con le ciclabili dei Comuni limitrofi», conclude.

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.