Piastra in cemento all'ex Lanerossi per gli eventi estivi

Realizzata da Pro loco e Comune
L'intervento è costato 50 mila euro e favorirà le iniziative dei gruppi

Una platea in cemento per rendere più fruibile, durante il periodo estivo, la tensostruttura per le manifestazioni allestita nel parcheggio dell'area ex Lanerossi. È questo lo scopo dell'intervento che sta per essere ultimato nel parcheggio di via Don Benigno Fracasso da Pro Loco e Comune. «Un'opera da 50 mila euro: l'ha realizzata la Pro Loco, investendo fondi propri, il contributo di un'associazione del paese che intende restare nell'anonimato e un finanziamento di 25 mila euro del Comune», spiega l'assessore ai lavori pubblici, Davide Zorzo. «La platea è in fase di ultimazione: stiamo solo attendendo che il cemento si stabilizzi per aprire l'area al pubblico in occasione della Mostra Scambio di metà luglio». Dove prima c'era ghiaia, ora è stata creata una piattaforma ampia oltre 800 metri sulla quale negli ultimi giorni i volontari hanno steso un olio impermeabilizzante. «Non sarà più necessario posizionare ogni volta la pavimentazione in tavole, agevolando il lavoro della Pro Loco in occasione delle manifestazioni», evidenzia Zorzo. «Al momento il capannone è considerato come struttura provvisoria: il nostro obiettivo è quello di lasciarlo montato in pianta stabile, permettendo l'utilizzo della platea come parcheggio durante l'anno scolastico. Una parte dell'area di posteggio ex Lanerossi è stata sistemata, nell'ottica di sostituire progressivamente lo stabilizzato con pavimentazione».L 'opera permetterà alle associazioni di sfruttare il capannone. «Questo intervento - conclude l'assessore - garantirà maggior sicurezza in quanto la struttura verrà ancorata a terra per evitare criticità soprattutto in caso di forti folate di vento».

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.