Pedoni e ciclisti più sicuri - Arriva la pista Vamparon

In direzione del tratto già esistente che corre lungo via Corvo

La spesa è di 90 mila euro
Vie Grumello e Cima Marana collegate lungo un'area verde tra la zona nord e il centro

Sono 90 mila gli euro che l'Amministrazione comunale spenderà per la nuova pista ciclopedonale denominata Vamparon. Si tratta di un'opera che unirà via Grumello a via Cima Marana.A fine dicembre 2016 la giunta comunale ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica del percorso lungo circa 350 metri riservato a ciclisti e pedoni. Il tratto in questione attraverserà un'area verde tra le due strade. «È un'ulteriore opera dedicata alla sicurezza di chi si muove a piedi oppure sulle due ruote a pedali e che si aggiunge alle piste ciclabili realizzate fino ad ora - commenta il sindaco di Dueville Giusy Armiletti - Questo nuovo percorso collegherà via Grumello e via Marascare a via Cima Marana da dove è poi possibile percorrere la ciclabile di via Corvo».Con l'intervento, dunque, la parte a nord del paese verrà collegata al centro. «Si tratta, in definitiva, di un progetto che permetterà di arrivare in sicurezza fino alle scuole e alla piazza - aggiunge il primo cittadino - Lo studio di fattibilità dell'opera prevede un costo che verrà sostenuto tramite alcune alienazioni - conclude - Prevediamo la realizzazione della pista ciclopedonale per la seconda parte del 2017». Già prima della fine dell'anno, dunque, il cantiere sarà concluso a vantaggio della sicurezza stradale.

Tagged under: piste ciclabili

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.