Paura per un postino che ieri mattina ha sbattuto la testa contro la sponda aperta di un mezzo pesan

Paura per un postino che ieri mattina ha sbattuto la testa contro la sponda aperta di un mezzo pesante mentre stava consegnando la posta in sella ad uno scooter. L'incidente è avvenuto in via delle Piscine a Dueville: Un operaio della ditta Battaglin Costruzioni di Molvena dopo aver posizionato a lato della carreggiata il camion, con cui erano state trasportate delle tubazioni, ha aperto una delle sponde laterali del cassone per scaricare il materiale. In quel momento A.D., portalettere di 38 anni residente a Isola Vicentina, stava sopraggiungendo dal vicino ufficio postale. Abbagliato dal sole non si è accorto dell'ostacolo, andando a sbattere violentemente la testa contro lo spigolo. Dopo aver percorso alcuni metri, è infine caduto a terra perdendo molto sangue dal capo. Immediatamente soccorso dagli operai e dal personale dell'ufficio postale, A.D. è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Vicenza da un'ambulanza del Suem. L'uomo è stato poi dimesso nel pomeriggio. Rilievi della polizia locale Nevi di Monticello Co.Otto.

Tagged under: incidenti

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.