Partono i lavori ai cavalcavia dopo la caduta di calcinacci

Al via gli interventi per ripristinare gli scarichi e le "velette" di copertura laterale dei cavalcavia dell'A31 sulla Sp 248 e sulla Sp 50. Dopo le segnalazioni dei cittadini per calcinacci caduti dalle due strutture, non è tardata ad arrivare una risposta da parte dei gestori dell'autostrada Valdastico. Domani, inizieranno le opere di sistemazione di queste criticità, risultate non strutturali, ma che negli scorsi giorni hanno comunque allarmato i duevillesi e il Comune. L'intervento partirà nell'area di proprietà della società Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova e nell'ecocentro che comunque rimarrà aperto. Martedì, invece, per consentire la sistemazione delle "velette", verrà istituito un senso unico semaforico nel tratto della strada Marosticana in corrispondenza del cavalcavia. La modifica della viabilità durerà al massimo tre giorni. Tra il 5 e il 6 giugno, invece, le opere interesseranno la struttura che sovrasta via Mazzini e via De Gasperi.

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.