Logo

Parco delle Sorgenti - Patto di gestione per riqualificarlo

VILLAVERLA. Alla presenza di Achille Variati

Siglato fra gli enti pubblici e la Fondazione che d'ora in poi si occuperà di valorizzare l'oasi naturale

È stato siglato lunedì mattina tra il presidente della Provincia Achille Variati e la Fondazione per la cultura rurale il passaggio di consegne del parco delle sorgenti tra Dueville e Villaverla. Una tappa a lungo attesa e che dà il via, dopo quasi tre anni dalla fine dei lavori di riqualificazione e valorizzazione dell'importante parco naturalistico, al nuovo corso nella gestione del sito che sarà ora ad opera della onlus thienese storicamente di Sergio Berlato e oggi presieduta da Vincenzo Forte. Parlando di «un'oasi straordinaria che viene riconsegnata alla cittadinanza», Variati ha fatto il punto su quanto è stato fatto dalla Provincia dal 2009, dopo il via al progetto Life+ Sor-ba dato dall'allora assessore Paolo Pellizzari, costato complessivamente 1.224.000 euro e finanziato al 50% dall'Unione Europea, con il contributo per 200 mila euro dei Comuni di Villaverla e Dueville e per 90 mila euro di Caldogno. Alla Provincia, con la cessione alla Fondazione per il prossimo quinquennio resteranno, su 20 ettari totali, i 7 del corridoio ecologico creato per favorire il passaggio dell'avifauna e l'estensione degli habitat prioritari in un polmone verde che ospita moltissime varietà di piante e numerose specie di rettili, anfibi, uccelli. Alla presenza del consigliere delegato Martino Gasparella e dei sindaci dei tre Comuni la consegna delle chiavi simboliche del parco renderà possibile, probabilmente già dalla prossima primavera, l'apertura del sito al pubblico, compresa l'area dell'ex piscicoltura, restaurata per 670 mila euro dalla Provincia, dove dovrebbe insediarsi un bar, lo stesso che aveva fatto sollevare numerose polemiche negli ultimi mesi da parte delle associazioni ambientaliste.

Tagged under: bosco
Democratici per Dueville © - All rights reserved.

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.