Operaio si ferì cadendo - Il titolare viene multato

Una sanzione anche all´azienda

Il giudice Rizzi ha inflitto una multa di 3.420 euro all´amministratore, e una sanzione di 10.300 euro alla ditta. Ad essere condannato è stato Giampaolo Pertile, 45 anni, residente a Dueville, titolare della “Esse solai srl” che sorge in paese.
L´imputato doveva rispondere di lesioni colpose gravi in relazione ad un infortunio sul lavoro avvenuto in ditta il 30 gennaio 2008, quando il dipendente Fernando T., che stava raccogliendo della polvere di cemento fuoriuscita da un silos sul tetto in eternit di un capannone, sfondò con il suo peso una lastra e cadde da otto metri, restando seriamente ferito. L´azienda doveva rispondere della responsabilità amministrativa.
La difesa, con l´avv. Novelio Furin, sosteneva in primo luogo che il lavoratore era formato in relazione ai rischi, e che aveva compiuto una manovra che sapeva di non dover effettuare, visto che aveva scavalcato anche una ringhiera per raggiungere la lastra. Pertile proporrà ricorso in Appello.

Tagged under: processo infortunio

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.