Meraviglia Dueville Batte Albignasego e agguanta la C gold

C MASCHILE. In gara due il quintetto di Bortoli conferma il suo valore

Sfida tiratissima, partenza in salita. Poi De Marco e compagni si scaldano. E per i tifosi è grande festa

Attilio FraccaroALBIGNASEGOSi conclude sul campo dove era iniziata la stagione la meravigliosa favola dello Sportschool che ad Albignasego strappa il biglietto che vale la promozione in C Gold. Sul parquet del PalaGazzabin, davanti ad una tribuna piena delle magliette rosse dei suoi tifosi, il quintetto di Bortoli ha completato l'opera e conquista un risultato non certo pronosticato a inizio stagione ma certamente meritato. Sul campo amico l'Albignasego le ha tentate tutte per rimettere in piedi la serie con Dueville. L'avvio di partita dei padovani è stato da brividi con lo Sportschool. Così al quinto minuto il tabellone segnala il punteggio di 20-7. Sembra l'inizio dell'assolo padovano ed invece la difesa vicentina entra in campo con l'Albignasego che fatica a trovare la via del canestro. Così Dueville recupera qualcosa (24-11 al primo gong) anche se paga la sterilità in attacco. Nel secondo round si assiste ad un altro match con gli ospiti che fanno tutto quello che non erano riusciti a fare nei primi dieci minuti, con Dueville che piazza un terrificante 22-0 e ribalta il punteggio Condotti da un Fontana tornato, dopo il lungo infortunio, ai fasti delle passate stagioni lo Sportschool chiude in accelerazione. Al rientro cala l'intensità offensiva dei due quintetti, con le due difese a farla da padrone. Dueville sempre avanti sulla terza sirena, grazie ad una tripla di De Marco, per il +12. Anche negli ultimi dieci minuti regge bene agli arrembaggi padovani lo Sportschool che dopo tre minuti può contare ancora sul 56-44. Poi sugli spalti inizia la festa e Bortoli e compagni brindano.

Tagged under: sport basket

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.