Lugana abbinato ai pesci d'acqua dolce

Vino "bifronte" cullato dal Lago di Garda

Cinque tipologie per un vino "bifronte", poiché nasce da uve coltivate a cavallo di due regioni, il Veneto e la Lombardia, la cui Denominazione di origine controllata (DOC) compie 50 anni. Un vino cullato dal microclima temperato del Lago e messo a dimora in particolari terreni argillosi. Stiamo parlando del bianco Lugana realizzato con uva Trebbiano, localmente chiamata Turbiana o Trebbiano di Lugana. I comuni della DOC sono Peschiera del Garda in provincia di Verona (al cui interno c'è la sottozona San Benedetto che è il "cru" della DOC) e Desenzano del Garda, Lonato, Pozzolengo e Sirmione, in provincia di Brescia. TIPOLOGIE. Il Lugana "base", d'annata, è la colonna portante della DOC: profumi delicatamente floreali e piacevolmente agrumato al gusto. Il Lugana Superiore, più strutturato, ha un affinamento di almeno un anno dalla vendemmia: sentori di mela e agrumi maturi, mentre al palato si presenta sapido e minerale. Il Lugana Riserva è un'evoluzione della tipologia Superiore: invecchiamento di almeno due anni; profumi più complessi come pure una mineralità e una persistenza più accentuate al palato. Poi c'è il Lugana Vendemmia Tardiva, con una surmaturazione delle uve in pianta (vendemmia fine ottobre-inizio novembre): la maggiore concentrazione di zuccheri viene bilanciata dall'acidità tipica di questo vino. Infine c'è il Lugana Spumante, beverino per la sensazione piacevole che le bollicine danno al palato.ABBINAMENTI. Il Lugana "base", ottimo come aperitivo, si abbina ad antipasti e piatti di pesce d'acqua dolce (coregone e lavarello). Il Lugana Superiore con pesci di lago e formaggi a pasta molle ma non troppo saporiti e stagionati. Il Lugana Spumante con piatti di pesce.PROPOSTE. Anche questa settimana presentiamo tre vini, tenendo conto del rapporto qualità-prezzo. Per la GDO, la grande distribuzione organizzata come i supermercati con reparti enologici specializzati, segnaliamo il Lugana "I Frati" dell'Azienda Ca' dei Frati da abbinare a pesce alla griglia o bollito. Per la fascia enoteche, il Lugana Riserva "Le Morette" dell'Azienda agricola Valerio Zenato, con piatti più strutturati di pesce al forno. Per l'alta gamma, il Lugana "La Ghidina" dell'omonima Azienda, prodotto in quantità limitata e nelle annate migliori con uve leggermente appassite (e poi barrique): ottimo con preparazioni più ricercate di pesce o di carni bianche.

Tagged under: vino lugana

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.