Lotta all'inquinamento ora il traffico del mirino

Bloccate le vetture Euro 0 ed 1
L'ordinanza sarà in vigore fino al 31 marzo e riguarda anche moto e ciclomotori Vietato bruciare ramaglie

In questi giorni anche nel Comune di Dueville sono entrati in vigore i provvedimenti per la prevenzione e la riduzione dei livelli di concentrazione degli inquinanti nell'atmosfera. Tramite un'ordinanza del sindaco viene imposto, fino al 31 marzo, il divieto di circolazione per le auto diesel e benzina Euro 0, Euro 1 e per le moto e i ciclomotori a due tempi di classe Euro 0 non omologati ai sensi della direttiva 97/24/CE e il cui certificato di circolazione o di idoneità tecnica sia stato rilasciato in data antecedente al 1 gennaio 2000, nei giorni feriali dalle ore 8.30 a mezzogiorno e dalle 15 alle 18.30.È stato anche istituito il divieto di utilizzo di generatori di calore domestici alimentati a biomassa legnosa, se presente un impianto di riscaldamento alternativo, aventi prestazioni energetiche ed emissive che non siano in grado di rispettare i valori previsti almeno per la classe "2 stelle". Inoltre non sarà possibile bruciare le ramaglie e verrà infine istituita la riduzione delle temperature massime per il riscaldamento civile a 19 gradi, con tolleranza di 2 gradi, nelle abitazioni e negli esercizi commerciali. Per i casi esclusi dall'ordinanza è possibile consultare il documento nel sito comunale.

Tagged under: inquinamento

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.