Lotta al rifiuto selvaggio - Guardie zoofile in campo

DUEVILLE. In Consiglio approvata la convenzione della durata di 12 mesi

In municipio arriva una segnalazione al giorno. Ivolontari di Italcaccia multeranno i trasgressori

Guardie zoofile per contrastare l'abbandono di rifiuti a Dueville. Nell'ultima seduta consiliare la maggioranza ha approvato la convenzione per lo svolgimento dei servizi di vigilanza faunistica, ambientale e zoofila, con la sezione provinciale di Italcaccia. «Ogni settimana riceviamo di media dalle sei alle sette segnalazioni di immondizia abbandonata sul territorio comunale - spiega l'assessore alle politiche ambientali Davide Zorzo - Perciò abbiamo deciso di rivolgerci ad un gruppo di guardie zoofile volontarie per porre freno alla questione. Si occuperanno, inoltre, del servizio di anagrafe canina e del controllo del territorio per quanto riguarda le deiezioni dei cani non raccolte».Dal sacchetto della spazzatura abbandonato a terra, alle taniche di colore e agli pneumatici lasciati nelle rogge e nei fossi, fino alle batterie per auto rinvenute nei cestini pubblici: questi i rifiuti che vengono segnalati dai cittadini. «Il servizio di guardie zoofile diventerà attivo con la firma della convenzione che dovrebbe essere sottoscritta entro la fine di febbraio - aggiunge - L'accordo avrà una durata di un anno. In questo arco di tempo verrà corrisposto un contributo di mille euro all'associazione. Durante l'attività di controllo i volontari potranno sanzionare i trasgressori. A fine giugno tracceremo un primo bilancio dell'attività». In Consiglio Massimo Golzato dei grillini ha proposto la sospensione del punto all'ordine del giorno per valutare le eventuali proposte di altre associazioni, ma la richiesta è stata respinta.

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.