Logo

La scuola fa acqua previsti lavori urgenti

DUEVILLE. Approvata in Consiglio variazione al piano opere pubbliche

Serviranno 525 mila euro Il Comune conta molto su un contributo pubblico e ne aspetta 350 mila

La scuola fa acqua e il Comune è costretto a rivedere il piano delle opere pubbliche. Passa in secondo piano il terzo stralcio della pista ciclabile e viene data massima priorità alla messa in sicurezza dello stabile, contando sull'arrivo di un contributo statale.Il Consiglio comunale ha infatti approvato una variazione al piano triennale delle opere pubbliche, passaggio necessario per dare precedenza alla manutenzione straordinaria della scuola primaria "Don Milani". L'elementare di via dei Bersaglieri, infatti, necessita di importanti interventi di sistemazione, opere necessarie per frenare le infiltrazioni che da tempo stanno creando disagi all'interno del plesso scolastico. Nel dettaglio verrebbero investiti 525mila euro per sostituire la copertura e sistemare quindi il tetto dell'edificio, oltre a cambiare i serramenti esterni, vecchi di 40 anni. Gli interventi si concluderanno con il rifacimento dell'isolamento del locale caldaie, sempre dalle infiltrazioni. «Abbiamo partecipato ad un bando regionale per la riqualificazione di edifici scolastici, piazzandoci in una buona posizione nella graduatoria», spiega l'assessore ai lavori pubblici Paolo Ronco. «Il contributo che dovrebbe arrivare ammonta a 350mila euro che, sommati ad un investimento comunale di 175mila euro permetterà l'intera sistemazione della "Don Milani". Stiamo attendendo la conferma del finanziamento regionale: se arriverà, le opere potranno iniziare, presumibilmente nel 2016». Per l'assessore Ronco quelli alla elementare di via dei Bersaglieri, sono interventi necessari. «La scuola è in uno stato precario, con infiltrazioni sparse e gli infissi sono ormai corrosi dal tempo. La struttura è sicura, ma necessita di una manutenzione straordinaria e massiccia». Durante la seduta del Consiglio comunale, dunque, è stata approvata la variazione del piano triennale delle opere pubbliche che, nel caso in cui dovesse arrivare il finanziamento regionale, permetterebbe la sistemazione del plesso scolastico. Sono stati invece posticipati i lavori del terzo stralcio della pista ciclabile di Vivaro. «La realizzazione di quell'opera, infatti, è legata alle alienazioni comunali», conclude l'assessore.

Tagged under: lavori pubblici scuola
Democratici per Dueville © - All rights reserved.

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.