La relazione della commissione di storici

lettere al giornale

Scrivo perché da alcuni giorni si legge sul GdV della presentazione dell'opuscolo "Foiba Rossa", da parte dell'assessore alla Cultura della Regione Veneto, Elena Donazzan. Tratta di alcuni aspetti della vicenda del confine orientale. L'Istrevi, di cui mi onoro di far parte, alcuni giorni fa ha invitato a Vicenza il Prof. Raoul Pupo, per una conferenza sul confine orientale. Il Prof.Pupo è stato nella Commissione Italo-Slovena che si è riunita per 8 anni (1993-2001), composta da 4 storici italiani e 4 sloveni, producendo una relazione sulla vicenda, di circa 20 pagine, che invito tutti a leggere. Lei non crede ed anche i vicentini, che sarebbe meglio, per tutti, che nelle scuole andasse questo documento storico, poco conosciuto, chiarificatore anziché l'opuscolo, di parte e tendenzioso? Non pensa che l'Assessore della Regione Veneto dovrebbe stare al disopra delle parti, visto che lo è di tutti i Veneti?Francesco Binotto

Tagged under: lettere

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.