Logo

La Fiera è senza uccelli ma richiama una folla

DUEVILLE. In 3.500 all'evento che è stato promosso dalla Federcaccia

Un successo per gli acquari con la fauna ittica locale e per la mostra di rettili all'interno del centro Arnaldi

Il timore dell'influenza aviaria e la pioggia non hanno impedito lo svolgimento della sesta Fiera degli uccelli di Dueville. L'evento, andato in scena il primo maggio e continuato ieri solo per gli alunni delle scuole del paese, ha infatti richiamato un pubblico complessivo di quasi 3.500 persone.«Durante la mattinata di lunedì sono passati circa 3 mila visitatori: un buon risultato considerata l'assenza obbligata degli uccelli», ha dichiarato Ivano Ramina, uno degli organizzatori, riferendosi all'ordinanza della Regione emessa per contrastare la diffusione dell'aviaria a seguito dei casi che sono stati accertati nel Veronese.«In molti sono accorsi per ammirare gli acquari con la fauna ittica locale e l'esposizione di rettili all'interno del centro Arnaldi», ha aggiunto. I bambini e le famiglie hanno potuto poi giocare con gli animali della fattoria presenti nel parco Baden Powell, mentre un'ottantina di persone ha allestito altrettante bancherelle con prodotti d'artigianato. «Il clou della manifestazione è stato raggiunto nel primo pomeriggio con l'inizio della rassegna cinofila amatoriale primaverile - ha proseguito Ramina - Tra le 14.30 e le 15, però, il maltempo ci ha obbligati a chiudere anticipatamente la manifestazione. Nonostante ciò, prima che la pioggia iniziasse a cadere intensamente, circa 150 cani sono riusciti a sfilare per l'annuale rassegna di bellezza canina». La Fiera duevillese è continuata ieri mattina ospitando 450 bambini e ragazzi provenienti dalle scuole di Dueville, Povolaro e Passo di Riva.«Per l'occasione il parco Baden Powell ha accolto anche le dimostrazioni di alcuni mestieri di una volta: un casaro intento a produrre il formaggio e alcuni docenti dell'istituto agrario Parolini di Bassano del Grappa - ha concluso l'organizzatore - Per tre anni consecutivi l'evento è stato compromesso dal maltempo: perciò valuteremo delle soluzioni alternative in vista dell'edizione 2018».L'appuntamento della Fiera degli uccelli di Dueville è stato promosso dalla sezione locale della Federcaccia in collaborazione con Corri con Noi, Pro loco, Bacino di Pesca Zona B, Bacino Astico-Leogra, Fipsas e Amministrazione comunale. L'appuntamento con gli appassionati degli uccelli, ma anche degli animali in genere, è alla prossima edizione.

Tagged under: fiera
Democratici per Dueville © - All rights reserved.

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.