La caserma operativa ad aprile

DUEVILLE. La caserma dei carabinieri vuota
Arriva il nulla osta «La nuova tenenza operativa ad aprile»

«Tra fine marzo e inizio aprile, verrà stipulato il contratto: poi i carabinieri potranno entrare nella struttura». È il vice prefetto vicario della Prefettura di Vicenza, Massimo Marchesiello, a comunicare la buona nuova sulla tenenza di via della Repubblica.
«L´agenzia del demanio ha rilasciato il nullaosta l´altro giorno. Noi abbiamo già provveduto ad informare il Ministero degli Interni che a breve ci darà l´autorizzazione per procedere con la sottoscrizione del contratto».

Mancherebbero, dunque, gli ultimi adempimenti formali e poi la caserma potrà essere presa in consegna dall´Arma. «Noi abbiamo operato al massimo della velocità per questa tenenza che rientra sia nei nostri interessi che in quelli delle amministrazioni comunali. Toccherà poi ai militari provvedere a fornire il mobilio per l´intera struttura». Per Marchesiello la vicenda della caserma di Dueville – rimasta vuota per un anno dalla cerimonia di fine lavori – non deve diventare la pietra dello scandalo.
«In genere le inaugurazioni si fanno dopo che i militari sono entrati già da qualche tempo. Capisco anche che quella cerimonia voleva essere un modo per chiedere la velocizzazione dell´iter. Nonostante tutto, penso che quella di unire le forze tra Comuni sia stata una scelta vincente». A breve, dunque, la palla passerà all´Arma che può già contare su una donazione di mobili da parte di un´anonima ditta duevillese.

Tagged under: caserma lavori pubblici

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.