Infrange la vetrata del negozio - Patteggia

Luca Rossi, 25 anni, residente a Dueville in via del Fante, ha patteggiato ieri mattina davanti al giudice Furlani e al pubblico ministero Salvadori 20 giorni di reclusione, sostituiti con una multa da 500 euro. La pena è stata sospesa con la condizionale.
L´imputato era accusato di danneggiamento aggravato, in seguito ad un episodio avvenuto il giorno di Natale del 2011 in paese. In base a quanto contestato, Rossi aveva mandato in frantumi la vetrata del negozio “Oasi del pane”, che sorge in piazza Monza a Dueville e che è di proprietà di Cristian Vezzaro, per un danno di alcune centinaia di euro.
I motivi dell´episodio non sono stati chiariti del tutto nel corso delle indagini. Nessun dubbio invece per la procura sull´identificazione del responsabile del gesto, che era stato immortalato dalle telecamere di sorveglianza e che era stato identificato dai carabinieri della stazione. I quali lo avevano segnalato alla magistratura.
La procura aveva emesso a carico di Rossi un decreto penale di condanna da 10 mila euro; l´imputato, però, ha preferito opporsi alla sanzione e farsi processare dal giudice, davanti al quale ha patteggiato la pena chiudendo così la vicenda giudiziaria.

Tagged under: processo

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.