Infortunio sul lavoro - Una multa al titolare

DUEVILLE. L'operaio ha subito un'amputazione

Flavio Rigon, 65 anni, residente a CaCOPYRIGHTldogno, ha patteggiato nei giorni scorsi davanti al giudice Garbo una multa di 200 euro ed ha chiuso rapidamente la vicenda giudiziaria.L'imputato, difeso dall'avv. Fontana, era finito a processo in qualità di amministratore delegato alla sicurezza dei lavoratori della società "Vertical srl", che si occupa della produzione e della commercializzazione di pompe idrauliche, e doveva rispondere di lesioni colpose gravi. I fatti contestati dalla procura avvennero in azienda, a Dueville, il 24 ottobre di tre anni fa. Quel giorno, l'operaio di origini asiatiche Muhibur R., 42 anni, di Vicenza, mentre stava lavorando su un macchinario, infilò una mano all'interno per sistemare dei teli e restò gravemente ferito, subendo un'amputazione parziale con prognosi di oltre 40 giorni. Secondo l'accusa, Rigon aveva messo a disposizione del dipendente un macchinario non sicuro, perchè era privo del necessario dispositivo interblocco.

Tagged under: infortunio

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.