Incidenti, roghi e salvataggi - Bimbi pompieri per un giorno

DUEVILLE. Successo per la festa organizzata nel parco Baden Powell

La manifestazione voluta dalla scuola Roncalli, con il Comune, ha visto presenti i vigili del fuoco volontari

Trecento bimbi e ragazzi sono diventati pompieri per un giorno. Sabato pomeriggio dalle 14.30 il parco Baden Powell ha ospitato la manifestazione Pompieropoli. L'appuntamento organizzato dall'istituto comprensivo "Roncalli" con la collaborazione del Comune ha portato nell'area verde 15 volontari dell'associazione nazionale vigili del fuoco volontari con due mezzi.I pompieri hanno realizzato un percorso ad ostacoli adatto agli alunni degli asili e delle elementari, ma anche ai ragazzi delle medie di tutto il paese: c'era la casetta invasa dal "fumo", il tunnel, un pupazzo da salvare su un albero, il palo dei pompieri sul quale scivolare per scendere e una trave di ferro da percorrere mantenendo l'equilibrio. I volontari hanno anche predisposto un bersaglio a forma di fiamma da colpire con la lancia dell'acqua e alcuni pneumatici da superare saltando. I bambini sono stati vestiti con giubbotto catarifrangente e caschetto da vigile del fuoco e, completato il percorso, hanno ricevuto un diploma come ricordo dell'emozionante giornata. Questo appuntamento è andato a concludere un percorso iniziato a febbraio: i volontari avevano già incontrato i ragazzi delle scuole primarie dell'istituto comprensivo per una lezione teorica di un'ora sulla sicurezza in classe e a casa.

Tagged under: manifestazioni

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.