Inaugurato ieri mattina il punto Alì

Nuovi posti lavoro assicurati grazie al supermercato

«Sono cinquanta i dipendenti duevillesi attualmente impegnati in questo punto vendita e prossimamente ne assumeremo ancora».
Lasciano spazio a interessanti prospettive occupazionali per il paese le parole di un soddisfatto Francesco Canella, presidente di Alì Supermercati, che ieri mattina ha inaugurato la nuova struttura di via Valdastico davanti a una folla di 2.500 persone.

A un mese e mezzo dall´inaugurazione della scuola elementare “San Giovanni Bosco” di Povolaro, realizzata con una perequazione di 3 milioni, i vertici della Spa padovana e l´amministrazione comunale si sono nuovamente riuniti per tagliare il nastro della media distribuzione, la numero 103 della catena di supermercati. Presente anche il sindaco, che ha espresso la sua soddisfazione. «Ringrazio Alì sia per aver realizzato la primaria di Povolaro che per aver permesso a cinquanta cittadini di Dueville di poter lavorare, ha detto Armiletti». Inoltre Francesco Canella ha confermato che già nelle prossime settimane verranno effettuate ulteriori assunzioni, lasciando aperto anche un ulteriore scenario. «Se riusciremo effettivamente a inaugurare una seconda media distribuzione da 2.500 metri quadri, la disponibilità occupazionale potrebbe aumentare fino a 200 unità», ha aggiunto il presidente. «Probabilmente questo è stato il nostro punto vendita più sofferto e più sudato».
I festeggiamenti proseguiti fino a sera, continueranno anche oggi e domani.

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.