Il sorriso amaro dei trentenni

TEATRO. Questa sera al Busnelli in scena "My Romantic History" scritto da Daniel Craig Jackson

È la storia di un gruppo di giovani e delle incertezze sulla vita d'oggi

Quattro attori per raccontare la quotidianità di una generazione insoddisfatta e buffa, impegnata nella difficile missione di far coincidere la realtà con i propri sogni. Stasera alle 21 nel teatro Busnelli di via Dante a Dueville andrà in scena lo spettacolo "My Romantic History" per la rassegna "W Days". La commedia narra di Tom, un trentenne neoassunto in ufficio, intento a raccontare la sua storia da quando, quasi per caso, finisce a letto con la sua nuova collega d'ufficio Amy. Tutte le intenzioni sono quelle di non avviare una storia seria, e anzi, di farsi lasciare il prima possibile, ma quando sembra essere riuscito nel suo intento ecco la notizia: Amy è incinta. Lo spettacolo proseguirà evidenziando la diversità nei punti di vista di ciascun personaggio. "My romantic history" è una commedia scoppiettante che racconta con un sorriso amaro alcuni aspetti del mondo dei trentenni d'oggi. Instabilità lavorativa, precarietà dei sentimenti e provvisorietà delle relazioni sono le parole chiave che risuonano sin dai primi scambi di battute. Lo spettacolo, scritto da Daniel Craig Jackson, è interpretato da Giuseppe Amato, Denis Fontanari, Alice Melloni e Paola Mitri con la regia di Chiara Benedetti. Ingresso a 10 euro, ridotto a 8 euro.

Tagged under: teatro

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.