Il mondo femminile raccontato a teatro

In occasione della festa della donna

Convegni, film e libri. Eventi con imprenditrici e scrittrici sulle tecnologie e le pari opportunità

Incontri e appuntamenti dedicati al mondo femminile per la Giornata della donna e non solo. Il Comune, la commissione pari opportunità e la biblioteca, in collaborazione con Dedalofurioso, organizzano la 5a edizione di "W days - Non solo 8 marzo" che, oggi alle 21, propone al cinema Busnelli la proiezione, ad ingresso gratuito per le donne, del film "Jackie".Venerdì, il teatro di via Dante ospiterà "What's Next Talk" conferenza dedicata alle donne e alla tecnologia, promossa dal movimento per le pari opportunità Rosadigitale e organizzata da Mauro Borgo in collaborazione con FabLab Dueville e Comune. Dalle 20.40 la conferenza, il cui titolo è acronimo di "Women have a tech sensibility" (Le donne hanno una sensibilità tecnologica), presenterà otto personaggi femminili tra progetti e riconoscimenti professionali ottenuti attraverso la tecnologia. Sul palco saliranno la blogger di moda originaria di Vicenza Angelica Alberti, la fondatrice di Pinktrotters Eliana Salvi, l'insegnante formatrice per il Piano nazionale scuola digital Tullia Urschitz e Alessandra Bacciola maker e socia fondatrice del Fablab specializzata in disegno di gioielli al pc e realizzazione di prototipi con stampa 3D. Interverranno poi l'esperta di digital marketing Alessia Camera, la socia fondatrice e direttore tecnico di una start up che si occupa di generatori termoelettrici per il recupero del calore disperso Marianna Benetti, la vincitrice del premio Gamma Donna 2016 del Sole 24 Ore Giulia Baccarin e Alessia Gloder studentessa duevillese che ha partecipato al programma "Drop Your Thesis! 2016" promosso dall'Agenzia spaziale europea. La rassegna "W days" proporrà poi due incontri: il Centro Arnaldi di via Rossi ospiterà il 17 marzo Franca Monticello con il suo libro "Neve e piume", mentre il 31 marzo Maria Giovanna Grazian con il volume "Alice e i gabbiani". Inoltre, tra la fine di marzo e l'inizio di maggio la rassegna tornerà al Busnelli con gli spettacoli teatrali "Enciclopedia della donna perfetta", "Sorry boys!" e "Sogni d'oltremare".

Tagged under: Busnelli

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.