Il Comune si libera degli immobili per 500 mila euro

DUEVILLE. Già approvato il piano di alienazioni

L´amministrazione mette in vendita terreni e l´ex distretto socio-sanitario: è già stato approvato un piano delle alienazioni e a breve verranno pubblicati i bandi. Con due lotti in via Matteotti e l´immobile in via Garibaldi, il Comune di Dueville punta ad incassare più di 500mila euro vendendo parte del patrimonio immobiliare. «Tutti gli eventuali introiti saranno destinati alle voci di bilancio inerenti la realizzazione del terzo stralcio della pista ciclabile Vivaro-Dueville e gli interventi di adeguamento degli edifici scolastici del paese», spiega l´assessore ai lavori pubblici Paolo Ronco. «Intanto, due piccole aree verdi sono già state alienate per 3200 euro». I due lotti messi in vendita si trovano in via Matteotti: il primo, confinante anche con via Rizzolo, è ampio circa 773 metri quadrati e verrà messo in vendita per 155mila euro, mentre il secondo, sempre lungo la stessa strada, ha un´area di 754 metri quadrati per un valore di 145mila euro. In passato questi terreni erano già stati messi in vendita, ma nessuno si era interessato all´acquisto. I prezzi, dunque, sono stati ribassati, come consente la legge, da circa 180mila per il primo e 160mila euro per il secondo, ai valori attuali. Questo è il terzo tentativo del Comune di alienare anche l´immobile che ospitava l´ex distretto socio-sanitario in via Garibaldi. Con un´area di 460 metri quadrati, l´edificio avrà un prezzo di 205mila euro rispetto ai 250mila euro richiesti la prima volta.

Tagged under: bilancio asta

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.