"Il clan delle vedove" - Finale in stile francese

Busnelli di Dueville alle 20,45

Divertente e graffiante, "Il clan delle vedove" è una spassosa commedia scritta, nel 1990, dall'attrice e autrice Ginette Beauvais Garcin, in scena stasera alle 20.45, al Teatro Busnelli di Dueville, con la compagnia vicentina Lo Scrigno e la regia di Stefania Carlesso. La vicenda prende avvio dall'improvvisa vedovanza di Rose, la quale, in preda allo sconforto, trova fortunamente sostegno nelle amiche Jackie e Marcelle, entrambe già passate per quella triste esperienza. Ma qualcosa di imprevisto irrompe nella vita del gruppetto, creando un bel po' di scompiglio e dimostrando che, davvero, spesso le cose possono non essere come sembrano: prenderà così il via un susseguirsi di eventi che culminerà in un finale in perfetto stile francese. Sul palcoscenico, a parte l'attore Gianluca Corà, Lo Scrigno schiera un cast interamente al femminile, formato da Erika Magnabosco, Livia Sasso, Francesca Zanconato, Giada Conserva e Maria Zanini. Lo Scrigno è una compagnia attiva dal 1998. Biglietti interi a 8 euro, i ridotti a 5. Info: www.dedalofurioso.it, telefono 0444 592225 oppure 345 7079215

Tagged under: teatro

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.