Gluten free il futuro dell'alimentazione in Fiera a Rimini

CELIACHIA. Questo fine settimana ben 243 marchi da tutto il mondo

Oltre agli stand, workshop, cooking e il campionato europeo della pizza

Si scrive "Gluten free", si legge futuro dell'alimentazione. Dove "senza glutine" non significa minor gusto e varietà, ma l'opportunità di scoprire un universo ancora inesplorato di prodotti, dagli pseudo cereali (amaranto, grano saraceno, quinoa) a frutti e tuberi farinacei (castagne, patate e batate, topinambur) mettendo a punto tecniche all' avanguardia (per ottenere, ad esempio, il frumento deglutinato) e aprire così la strada ad un nuovo business. Potenzialità che saranno in scena dal 18 al 21 novembre, alla sesta edizione di "Gluten Free Expo" a Rimini, il salone internazionale dedicato al mondo del food a spiga sbarrata cui sarà affiancato anche "Lactose Free Expo", che intercetta le esigenze di chi, per necessità o scelta, ha eliminato il lattosio. Con un balzo del 15% rispetto al 2016, in Fiera a Rimini saranno ben 243 i marchi presenti, con una forte presenza estera europea e globale, compresi Groenlandia, Perù, Pakistan, Malesia, Corea, grazie alla collaborazione con l'Ice.Decine anche le aziende italiane che proporranno alla grande distribuzione, ai pubblici esercizi e ai professionisti, dagli chef ai food&beverage manager, prodotti da forno, surgelati, snack ma anche cibi etnici, attrezzature e strategie di hospitality per chi opera nel campo del gluten free (come il portale vacanzesenzaglutine.com).A trainare il mercato nostrano, secondo l'osservatorio nazionale curato da Expo, l'Emilia Romagna, dove si concentra il 18,7% dei produttori certificati, seguita da Lombardia, Piemonte e Veneto, con il 13,9%. Migliaia i visitatori attesi nei quattro giorni in cui, tra le aree Master Lab e Pizza Lab e nei diversi stand, si susseguiranno più di 150 eventi, dagli show cooking con la cuoca e scrittrice Sonia Peronaci, il pizzaiolo Marco Amoriello, lo chef Marco Scaglione alle dimostrazioni dei maestri della scuola del cioccolato Perugina. Ad animare i padiglioni di Rimini Fiera, tra gli altri, gli chef Antonio Paolino, Marcello Ferrarini, Carlo Le Rose, Daniele Groppo, Rudy Speranzoni, Paolo Rampinelli, Claudio Ballabio e la blogger Alice Gorgatti. Un occhio particolare, nella fitta agenda per addetti del settore e consumatori, all' aspetto clinico, per fare corretta informazione e distinzione tra celiachia, intolleranza e sensibilità al glutine. Immancabile anche quest'anno, nella giornata di lunedì, l'appuntamento con il "Campionato europeo di pizza senza glutine". Il salone sarà aperto dalle 9.30 alle 18, fino alle 17 nell'ultima giornata.

Tagged under: glutine lattosio

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.