Estate al Busnelli, apre Tau band e c'è il dream pop degli Any Other

RASSEGNA. Da stasera a Dueville la manifestazione Giardino Magico, organizzata da Dedalofurioso: compie dieci anni

Sono oltre sessanta gli eventi di cinema, musica, teatro e arte - Domani sera prima proiezione della saga "Alien" dal 1979 ad oggi

Oltre sessanta eventi di cinema, musica, teatro e arte per festeggiare i dieci anni del Busnelli Giardino Magico. Oggi nell'area verde di fronte alla biblioteca di via Rossi verrà inaugurata la tradizionale rassegna culturale estiva del centro di Dueville. Dalle 18 andrà in scena lo Slimer Fest, in collaborazione con l'etichetta discografica indipendente Slimer Records: gli ospiti d'eccezione della serata saranno i TAU, band berlinese dedita a sonorità rock e psichedeliche. La formazione tedesca condividerà il palco con Halfalib, progetto sperimentale e dream pop del bassista milanese degli Any Other, Marco Giudici. Nel polmone verde ci sarà anche spazio per laboratori di serigrafia e stand con prodotti artigianali oltre all'esposizione delle opere degli artisti David Hatters, Nathalie Antonello, Leonardo Pedron e Andreaturbo Barbiero. Durante la serata verrà inoltre proposto il djset di Il Faro Psych Fest & Mother Island. L'evento, il cui costo d'ingresso è di 5 euro, si terrà anche in caso di maltempo. Per tutta l'estate la programmazione del Busnelli Giardino Magico 2017, rassegna organizzata dalla cooperativa culturale Dedalofurioso, proporrà appuntamenti di cinema all'aperto, musica dal vivo, teatro anche con le compagnie Matàz ed exvUoto, eventi per bambini, ma anche gli "Itinerari letterari", degustazioni, serate dedicate al viaggio e alla salvaguardia ambientale con le associazioni ambientaliste, il tutto realizzato in collaborazione con Comune, Cai, scuola di musica Metrotime, la rassegna Senza orario senza bandiera, Interpreti del Silenzio e Avventure nel mondo. Dopo l'apertura di oggi, la prima settimana di appuntamenti proseguirà domani con l'inizio di "Alien in the Garden", uno speciale ciclo di proiezioni gratuite dedicato a tutti i film di Alien fino all'ultimo "Alien Covenant": alle 21.30 verrà proposto il primo capitolo del 1979 mentre venerdì "Aliens: Scontro finale" di James Cameron. Le proiezioni cinematografiche all'aperto proseguiranno poi mercoledì 21 giugno con la commedia "La notte che mia madre ammazzò mio padre" di Inés Parìs e si svilupperanno per tutta l'estate con film d'autore e cinema per tutta la famiglia, documentari selezionati dal Trento film Festival, medio e cortometraggi di autori locali, come il progetto "Fotogrammi veneti" coordinato dal regista Ivan Zuccon.Confermata anche quest'anno la collaborazione con Operaestate festival Veneto, con le proposte teatrali dedicate ai bambini della rassegna Minifest. Novità dell'edizione 2017 del Giardino sono le domeniche enogastronomiche durante le quali verrà abbinata una specifica tematica culturale ad una degustazione, con particolare attenzione ai prodotti del territorio e all'alimentazione naturale: il 25 giugno ad andare in scena saranno le Sgrexende, gruppo musicale che proporrà canti tradizionali e musica folkloristica. Il programma completo del Busnelli Giardino Magico 2017, che rimarrà aperto fino a domenica 10 settembre, è consultabile su www.dedalofurioso.it. © RIPRODUZIONE RISERVATA


Marco Billo
Tagged under: Busnelli

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.