Emozione, applausi e tifo per 45 piloti di bolidi in miniatura

Le gare al parco Baden Powell
Sfide all'ultimo rombo tra curve e salti su un circuito di 150 metri

Per una giornata il parco Baden Powell si è trasformato in una pista su cui hanno sfrecciato decine di bolidi in miniatura. L'occasione, il secondo appuntamento del "Campionato Buggy 2018" proposto dallo Smanetta Team di Valdagno, alla presenza di oltre 500 persone. «Si sono sfidati 45 piloti vicentini, ma anche veneziani e padovani», spiega Luca Bedin, vicepresidente dell'associazione organizzatrice. «Le 15 sfide erano aperte sia ai mezzi (tutti in scala 1:8) a scoppio elettrico che a quelli a scoppio al nitro. Con il radiocomando in mano, piloti di tutte le età, dai bimbi di 8 anni fino agli over 50». Nel prato che affianca via don Fracasso ricreati un paddock e i box. I componenti dello Smanetta Team hanno disegnato, tra curve, salti e rettilinei, un circuito lungo 150 metri. «Siamo soddisfatti della risposta del paese», continua Bedin. «Quest'anno l'evento è cresciuto rispetto alla prima edizione del 2017. Abbiamo già iniziato a pensare al 2019 confrontandoci con la Pro loco per dare vita a una manifestazione ancora più grande e di maggior richiamo per i cittadini».

Tagged under: automodelli

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.