Effetto maltempo Quota duemila per il Redentore

DUEVILLE. Domenica s'è svolta la 45ª edizione
La marcia è stata disturbata dalla pioggia che ha dimezzato i podisti

In duemila sotto la pioggia per la 45ª marcia del Redentore di Povolaro. Il maltempo non ha fermato i coraggiosi podisti che domenica hanno corso e camminato per la manifestazione organizzata dai marciatori "Da Nico".Buona anche la partecipazione dei gruppi, una sessantina: i più numerosi sono stati il "Marathon club" di Maddalena, il "Laverda" di Breganze, il gruppo "Santa Croce" di Bassano, il gruppo sportivo di Sandrigo e gli "Amici Podisti" di Malo. «Abbiamo registrato un'adesione analoga a quella di cinque anni fa: solitamente raggiungiamo i quattromila partecipanti, quasi dimezzati dal maltempo», commenta il presidente Francesco Valente. «I lavori al ponte sull'Astico ci hanno obbligati a modificare i percorsi. Ringrazio i volontari del nostro gruppo, degli alpini e della Pro Povolaro che hanno reso possibile la manifestazione». La marcia è partita da piazza Schorndorf, fresca di riqualificazione.

Tagged under: marcia Povolaro

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.