Dueville vince, il pocker è servito

C SILVER. Lo Sportschool mette la museruola all'Albignasego e punta ai posti top per i play off

Quarta vittoria di fila per lo Sportschool che al termine di una sfida che certo non rientra tra quelle più belle viste quest'anno a Dueville riesce a mettere la museruola all'Albignasego, conquistando contro una diretta concorrente due punti d'oro per quanto riguarda l'inseguimento a uno dei posti migliori nel tabellone dei play-off. Il primo quarto scivola via all'insegna dell'equilibrio con le due squadre che giocano a ritmi lenti e che mancano spesso la via del canestro. Nel secondo quarto mentre i padroni di casa continuano a litigare col canestro gli ospiti, senza strafare e sfruttando le tante palle perse dai duevillesi, allungano in progressione arrivando anche sul +11 (17-28 a tre minuti dal gong) con i due quintetti che poi vanno al riposo lungo separate da 9 lunghezze. Al rientro in campo rimane subito deluso chi si aspettava la reazione dei padroni di casa con l'Albignasego che consolida il vantaggio a doppia cifra. Solo nell'ultimo minuto e mezzo della frazione Dueville dà qualche segnale di vita con la banda di coach Bortoli che così doppia la terza boa staccata di 7 punti. Dueville che nel quarto mini-tempo si risveglia completamente, e grazie ad una migliore resa difensiva rimonta arrivando al sorpasso quando mancano 5 minuti alla sirena finale. Sul 46-45 inizia una sfida giocata punto a punto, sfida che quindi si decide nelle ultimissime battute. A 20 secondi dal gong Dueville si porta sul +2 grazie a due liberi di Trevisan. Sul rovesciamento di fronte sono i padovani a guadagnare due viaggi in lunetta ma Livio ne mette dentro solo uno e sul secondo il rimbalzo viene catturato da Sinicco che subisce fallo. E i due liberi del pivot duevillese chiudono definitivamente i conti.

Tagged under: sport basket

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.