Dueville piega Murano nel finale

BASKET SERIE C SILVER. Vittoria rocambolesca per lo Sportschool costretto a lungo a inseguire

Si chiude con una vittoria per certi versi rocambolesca il girone di ritorno dello Sportschool Dueville, che davanti al pubblico amico solo negli ultimi minuti riesce a mettere la museruola al Vetorix Murano. La squadra ospite nell'ultimo quarto ha dovuto fare i conti con un duo arbitrale che ha iniziato a fischiare e a punire pesantemente qualsiasi... fiato. Il tutto in una partita che, malgrado i tanti tecnici fischiati, non è certo stata nervosa o cattiva, e che col senno di poi avrebbe meritato due arbitri decisamente più esperti. I veneziani, che hanno portato all'esordio Mihalich, giovane e ottimo play di scuola reyerina, sono stati quasi sempre avanti. I duevillesi, chiaramente sottotono rispetto all'ottima prestazione in casa del Litorale Nord, devono fare i conti anche con una deludente serata al tiro (significativo il 3 su 26 nelle "triple"). Soltanto verso il gong di metà serata lo Sportschool passa in vantaggio (31-30), per poi tornare a inseguire. Per rivedere avanti i padroni di casa si deve aspettare il 33' quando Dueville torna avanti, facendo segnare quel 54-53 che diventa il trampolino di lancio verso il rush vincente. Mentre in campo inizia lo show arbitrale, dalla lunetta i duevillesi non sbagliano quasi nulla riuscendo così a tenere a distanza il Vetorix e pilotando in porto la vittoria stagionale numero nove. Domenica prossima il Dueville, nel primo atto del girone discendente, ospiterà l'Albignasego per una sfida che vale molto in ottica play-off con i vicentini che punteranno a ribaltare il -7 rimediato all'andata.

Tagged under: sport basket

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.