Diecimila euro nel 2016 per due progetti solidali

DUEVILLE. Alla cooperazione internazionale

Sono 155 mila gli euro che il Comune in dodici edizioni della rassegna "Eticamente" ha destinato al sostegno di progetti di cooperazione internazionale. Anche quest'anno l'amministrazione comunale ha deciso di investire un importo, come previsto per legge, non superiore allo 0.80 per cento della somma dei primi tre titoli delle entrate correnti del bilancio di previsione per sostenere programmi di cooperazione allo sviluppo e interventi di solidarietà internazionale. «Il Comune in collaborazione con alcune associazioni locali di volontariato, dal 2005 ha dato vita a "Eticamente", un'iniziativa finalizzata a sensibilizzare la cittadinanza rispetto ad una visione del mondo più etica», spiega il sindaco Giusy Armiletti. «Coerentemente con questa iniziativa, le associazioni hanno intrapreso un percorso che porta all'individuazione di alcuni progetti di cooperazione internazionale da finanziare con una somma appositamente stanziata nel bilancio di previsione. In dodici edizioni sono stati destinati complessivamente 155 mila euro». Quest'anno l'organizzazione di Eticamente ha deciso di creare un apposito bando per raccogliere le proposte di progettualità da finanziare con un importo di 9 mila euro. «Il Comune lo scorso maggio ha già donato mille euro in occasione del viaggio della Vaca Mora per raccogliere fondi a favore del Cuamm. In tutto la quota 2016 ammonterà a 10 mila euro», conclude il primo cittadino.

Tagged under: solidarietà eticamente

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.