Confraternita di San Martino Cena benefica al villino Rossi

Iscrizioni

Le tradizioni vicentine a tavola per solidarietà con "el xobia gnocolaro" della povolarese Confraternita di San Martino. Per tramandare l'usanza locale che lega gli gnocchi al giovedì grasso e per celebrare la fine del periodo di Carnevale, il gruppo della frazione di Dueville ha organizzato per sabato 10 febbraio una cena ospitata nel villino Rossi.«Si tratta del primo dei quattro appuntamenti annuali tramite i quali riproporremo alcuni dei sapori della tradizione contadina vicentina», afferma il priore della Confraternita, Roberto Aver. «È anche una manifestazione di solidarietà per raccogliere fondi da destinare a fini sociali». Dalle 19.45 i protagonisti della serata di beneficenza saranno gli gnocchi conditi con vari sughi e seguiti da un buon piatto di spezzatino di carni miste servito con polenta e "pocio".Un menù creato per ricordare l'usanza di abbondare, prima di dire addio alla carne da tradizione "proibita" nei seguenti quaranta giorni di quaresima. Le iscrizioni alla serata sono già state aperte: è possibile confermare la propria partecipazione contattando la Confraternita di San Martino di Povolaro al numero 338.1657099.

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.