Città della Speranza Una rete di volontari per aiutare la ricerca

Sottoscritto l'accordo con RDS
L'impegno per la Fondazione organizzando un evento all'anno

A due mesi dalla nascita del Reparto Dono Sangue Montegrappa - Gruppo Dueville arriva il protocollo d'intesa con la Fondazione Città della Speranza con l'obiettivo di aiutarla in maniera concreta nelle attività di assistenza e ricerca in ambito pediatrico.La firma del documento è avvenuta al Centro Arnaldi di Dueville, in occasione della presentazione della sesta edizione dell'Alberto Race 2018, manifestazione podistica in programma venerdì 31 agosto 2018. A sottoscrivere l'impegno sono stati i rappresentanti delle due realtà: Mariledi Moro di RDS e Franco Masello per la Fondzione Città della Speranza. Nei prossimi due anni, dunque, il neonato gruppo di Dueville sosterrà chi è bisognoso, l'assistenza e la ricerca in ambito pediatrico, si impegnerà a organizzare un evento annuale il cui ricavato verrà devoluto alla Fondazione e a diffondere la cultura del volontariato. «Vogliamo collaborare con tutte le associazioni locali, con la finalità di creare una rete che sia d'appoggio alla Città della Speranza» ha affermato Moro, a nome del gruppo cittadino. «Nell'ultimo anno - ha poi aggiunto -, grazie anche alla partecipazione di altri colleghi donatori, abbiamo messo a segno un altro importante traguardo: la stipula del gemellaggio tra la Città della Speranza e i Comuni pugliesi di Specchia, Salve e Gallipoli».

Tagged under: solidarietà

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.