C´è il sì del ministero alla nuova caserma

L´ annuncio della deputata Sbrollini
C´è il sì del ministero alla nuova caserma
Operativa a breve
La prefettura è stata autorizzata a stipulare il contratto d´affitto

A oltre un anno dalla conclusione dei lavori alla tenenza dei carabinieri di Dueville si avvicina finalmente il momento dell´apertura. Dopo le polemiche che avevano accompagnato il primo compleanno, solitario, della caserma inaugurata nel marzo 2014, era attesa infatti da qualche settimana l´autorizzazione del Ministero dell´Interno per consentire alla Prefettura di Vicenza di stipulare il contratto di locazione con il Comune di Dueville. Un passaggio fondamentale, che darà il via libera all´ingresso dei militari nella nuova caserma, è che è stato comunicato ieri dall´onorevole Daniela Sbrollini, che ha riferito quanto deciso dal sottosegretario agli Interni Gianpiero Bocci. «È più che positivo notare la rapidità dell´intervento del Governo nel derogare alla decisione già assunta rispetto al blocco dei fondi destinati alla sottoscrizione di nuovi contratti - dichiara Sbrollini - tra poche settimane la caserma sarà operativa e certamente comporterà una migliore qualità del lavoro per i nostri carabinieri e di conseguenza un miglior servizio per tutti i cittadini di Dueville, Caldogno, Monticello Conte Otto, Costabissara e Montecchio Precalcino”. Dopo la concessione del nulla osta da parte dell´agenzia del demanio, mancava dunque solo l´autorizzazione ministeriale per poter procedere al contratto e alla consegna dell´immobile all´Arma, come aveva già anticipato nei giorni scorsi il vice prefetto vicario Massimo Marchesiello; da ultimo si procederà all´arredo della caserma, di cui si dovrebbe occupare, gratuitamente, un´azienda di Dueville. G.AR.

Tagged under: caserma Sbrollini

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.