Asfalto da sistemare - Pronti 600 mila euro

DUEVILLE. Verrà utilizzata una quota dell'avanzo di amministrazion

Manto nuovo su sette chilometri di vie e marciapiedi

Seicentomila euro per tirare a lucido le vie duevillesi. È questa la somma che l'amministrazione comunale ha stanziato al fine di sistemare l'asfalto di oltre sette chilometri di strade e un chilometro e mezzo di marciapiedi. «Le opere saranno finanziate utilizzando una quota dell'avanzo di amministrazione», spiega l'assessore ai lavori pubblici Paolo Ronco. «Si tratta di interventi necessari considerando che molte di queste strade sono state asfaltate anche trent'anni fa». I lavori riguarderanno non solo Dueville, ma pure le frazioni. «Tra le vie interessate ci saranno via Sant'Anna, la zona nord di via Corvo, via Marsala, via Teano, via Po, via Valdastico, via Astico Antico, via Divisione Julia, via Raffaello, via Piave e via Prati». Le opere di asfaltatura interesseranno anche i percorsi pedonali: con il piano previsto dal Comune verrà rimesso a nuovo un chilometro e mezzo circa di marciapiedi. «Ad esempio lungo via Pasubio, via Corvo, via Tevere, via Carpaccio e in piazza Redentore a Povolaro», aggiunge l'amministratore comunale. «Attualmente le opere sono state affidate provvisoriamente: i cantieri potrebbero aprire a partire da giugno, se non ci saranno intoppi. Gli interventi dovranno terminare entro la fine del 2016. Nel piano saranno incluse anche i lavori di ripristino del doppio senso di marcia in via Rossi oltre all'installazione di due semafori per garantire un accesso sicuro alle scuole», conclude. «Uno verrà posizionato all'incrocio con via Monte Ortigara e l'altro verso via IV Novembre».

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.