Nuovi stalli per le bici

Il . Inserito in Articoli del 2013


Ecco la prima proposta M5S

Il Movimento 5 Stelle inizia a farsi sentire anche a Dueville. È di qualche giorno fa la prima proposta avanzata ufficialmente dai grillini duevillesi, un intervento mirato a investire al meglio i soldi ottenuti dall´asta delle biciclette rinvenute sul territorio comunale, svoltasi qualche settimana fa.
In quell´occasione erano state vendute quasi tutte le 70 bici ritrovate, anche perchè per acquistarle erano arrivate persone da tutta la provincia, considerando i prezzi vantaggiosi.
«È un suggerimento per utilizzare nel miglior modo possibile quei 2000 euro, soldi entrati nelle casse comunali dalla vendita delle bici - scrive il M5S -. L´assessore alla polizia locale Antonio Brotto ha dichiarato che il Comune intende acquistare uno o più portabiciclette con questa cifra. Noi siamo favorevoli a ciò perché incentiva la mobilità su due ruote. Invitiamo l´Amministrazione, però, ad acquistare rastrelliere che permettano di legare il telaio delle bici e non solo le ruote anteriori, come quelle che ci sono attualmente in stazione. Questa tipologia di portabici aiuterebbe a contrastare i furti, evitando poi ai ciclisti di legare i telai ai lampioni della luce o ai cartelli stradali, lasciando le rastrelliere inutilizzate», concludono i grillini. M.B.