Nuove asfaltature

Il . Inserito in Articoli del 2013

Centro e zona delle scuole
«Prima i marciapiedi poi anche le strade»
Investendo 95 mila euro per rifare quasi 5 mila metri quadri il Comune privilegia chi va a piedi

I marciapiedi duevillesi verranno tirati a lucido con un investimento di 95mila euro.
Negli ultimi giorni del 2013 la giunta comunale ha approvato il progetto definitivo che andrà sistemare l´asfalto di tutte quelle aree pedonali segnate dalle intemperie e dal tempo. In totale verranno asfaltati 4 mila 800 metri quadrati, di cui mille solo nel centro del paese.
«L´opera partirà con l´arrivo della primavera, quindi tra marzo e aprile - spiega l´assessore ai lavori pubblici Roberto Carollo -. Questo perché le temperature invernali non favoriscono la stesura del nuovo manto stradale. È stata fatta una scelta: piuttosto che andare a sistemare le carreggiate di alcune strade abbiamo preferito privilegiare chi si muove a piedi, anche perché alcuni marciapiedi non venivano asfaltati addirittura dagli anni ´80».
L´area in cui si svolgeranno i lavori di rifacimento del manto interesserà, oltre a piazza Monza, via Garibaldi, via degli Alpini, via dei Cavalieri di Vittorio Veneto, via del Fante, via Arnaldi, via dei Martiri, via Donizetti, via Vivaldi, via dei Granatieri e a Povolaro un tratto di Marosticana. «In sostanza verranno interessati principalmente il cuore di Dueville, compreso il centro d´aggregazione giovanile, e la zona delle scuole, sia la primaria Don Milani che la materna vicina - aggiunge Carollo -. Vorremmo fare di più, ma questo è ciò che ci consente il bilancio e le norme del patto di stabilità».
Per l´assessore questa sarà la prima di una serie di opere dedicate ai pedoni e ai ciclisti. «A maggio, infatti – conclude - daremo il via alla realizzazione della pista ciclopedonale che collega Vivaro al centro duevillese». M.B.

© RIPRODUZIONE RISERVATA