Al parco rivivono rituali e tradizioni degli antichi veneti

DUEVILLE. Sabato il debutto di "Venetkens"
Sono stati proposti laboratori e messi in scena combattimenti

Combattimenti rituali, talismani con incisioni in venetico e tradizioni antiche di 2500 anni: sabato il parco Le Sorgenti del Bacchiglione di Dueville si è trasformato, davanti a un pubblico di 200 persone, in un insediamento degli antichi veneti per la manifestazione "Venetkens" organizzata dall'associazione Le Boje. L'area verde ha accolto una cinquantina di figuranti. «Nei laboratori proposti i partecipanti hanno assistito a dimostrazioni della lavorazione di feltro e filati, di piastrine in rame e boccali in cotto», spiega il presidente delle Boje, Mauro Varo. «Nel pomeriggio, invece, con "La festa degli Hastati" è stata presentata una ricostruzione dei rituali di passaggio all'età adulta». Tra leggende e tradizioni, la manifestazione è continuata fino alle 20. «Siamo nati lo scorso settembre: siamo soddisfatti di come sta rispondendo il paese - conclude Varo - proporremo serate culturali dedicate alla storia del Veneto».

Tagged under: venetkens

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.