Rassegna stampa

Tutti gli articoli de' Il giornale di Vicenza che riguardano Dueville direttamente o indirettamente

Sicurezza e risparmio Nuovi infissi al Palasport

  • Scritto da Super User
  • Categoria: Anno 2018
  • Visite: 8

DUEVILLE. Il Comune ha stanziato 250 mila euro per oltre cento finestre
Gli attuali serramenti risalgono agli anni Settanta

Sono 250 mila gli euro stanziati dal Comune per la sistemazione delle oltre cento finestre del palasport. La Giunta ha approvato il progetto di fattibilità tecnico-economica per l'intervento alla struttura di viale dello Sport. «Sostituiremo i serramenti esterni su tutte le facciate. Interverremo anche su quelli interni, compresi i maniglioni delle porte», spiega l'assessore ai lavori pubblici Davide Zorzo.«Gli attuali serramenti sono stati installati negli anni '70 e presentano criticità sia dal punto di vista della dispersione del calore che per la sicurezza. Con questo intervento risolveremo anche il problema delle infiltrazioni d'acqua, visto che sui telai delle finestre non ci sono guarnizioni». Il Comune di Dueville ha potuto finanziare l'opera grazie al patto di solidarietà nazionale "verticale" che ha permesso di investire parte dell'avanzo di bilancio del 2017. «I lavori, che verranno assegnati entro dicembre, potrebbero partire tra febbraio e marzo. Dureranno al massimo 90 giorni durante i quali sarà sempre garantito l'utilizzo della struttura», conclude.«Questo progetto ci permette di proseguire con il piano di messa in sicurezza degli edifici pubblici, prestando un'attenzione particolare al risparmio energetico. L'intervento si inserisce nel programma di riqualificazione delle strutture sportive del paese, iniziato con la verniciatura delle travi del palasport e con l'impermeabilizzazione delle gradinate nello stadio Cogo e che proseguirà con la realizzazione del campo da calcio in erba sintetica e dei nuovi spogliatoi».

L'insonorizzazione al villino Rossi migliora l'acustica

  • Scritto da Super User
  • Categoria: Anno 2018
  • Visite: 9

DUEVILLE. Un intervento da dieci mila euro
I lavori coperti al 50 per cento dagli utilizzatori del fine settimana

Villino Rossi tirato a lucido grazie agli interventi promossi da Comune e comitato di gestione: dopo la sistemazione degli esterni, facciate, tegole e serramenti, costata 95 mila euro di fondi comunali, si sono conclusi i lavori di insonorizzazione del salone delle feste. «Un progetto che permetterà di attutire i rumori verso l'estero e soprattutto garantirà una migliore acustica all'interno», spiega Cecilia Caldognetto, componente del comitato di gestione. «Investendo oltre 10 mila euro, metà dei quali versati dal Comune, sono stati installati 60 pannelli fonoassorbenti, oltre ad aver predisposto la struttura per l'installazione dell'impianto di climatizzazione che sarà il prossimo intervento in programma». Sono undici le associazioni che hanno sede nel villino Rossi di piazza Schorndorf. «La struttura è frequentata da più di 300 persone a settimana. Pensavamo da tempo all'insonorizzazione», conclude. «Abbiamo coperto la nostra quota grazie ai contributi versati da privati che chiedono l'uso del villino nei fine settimana».

Si è spento Gabriele Per tutti era "Pancio"

  • Scritto da Super User
  • Categoria: Anno 2018
  • Visite: 7

DUEVILLE. Uno dei titolari del Fadò Pub

Le crisi respiratorie, iniziate improvvisamente a marzo, negli ultimi mesi non gli davano tregua. L'ultima gli è stata fatale: nel primo pomeriggio di giovedì Gabriele Cadorini, che domenica 12 agosto avrebbe compiuto 47 anni, è deceduto mentre si trovava ricoverato nell'ospedale San Bortolo di Vicenza. Originario di Vigardolo di Monticello Conte Otto e da poco residente a Rettorgole di Caldogno, Cadorini era un volto noto a Dueville in quanto socio del Fadò Murphy's Pub di via della Repubblica. In tanti lo conoscevano con il soprannome di "Pancio". pancho«Siamo amici da 25 anni: era la mia guida, il mio motivatore e dal 2006 anche mio socio», lo ricorda il titolare del locale, Gianluca Migala. «Si metteva costantemente a disposizione, era un uomo essenziale e genuino, si divertiva a provocare le persone, ma sempre ironicamente: in un primo momento poteva anche non risultare simpatico, ma conoscendolo si poteva solo amarlo». Cadorini lasciato la compagna Veronica Valente, la madre e otto fratelli. I funerali si svolgeranno martedì mattina alle 9 nella chiesa di Povolaro.

Sottocategorie

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.